Silvia Vayra – Avvocato a Ferrara

Sono Silvia Vayra, svolgo l’attività di Avvocato civilista e penalista a Ferrara, sposata in Chiesa e madre di tre figli, con un innato desiderio di mettere al servizio le mie competenze professionali per la giustizia e la verità. Nel 1990 ho iniziato la professione di Avvocato presso lo Studio di mio padre Avvocato Giulio Vayra che sin dal 1950 ha saputo offrire con massima serietà e professionalità consulenza e difesa legale nell’ambito del diritto civile e penale. Un grande Maestro che mi ha trasmesso la tecnica giuridica e deontologica ma anche l’approccio umano indispensabile nel rapporto con il cliente.

Faccio l’avvocato a Ferrara e nel mio modo di svolgere l’arte Forense ha inciso notevolmente partecipare alla vita delle opere non profit che operano in ambito sociale ed educativo e svolgere attività di volontariato in Carcere perché ho potuto fare esperienza  della carità affiancandola alla tecnica giuridica perché se anche “conoscessi tutte le lingue del mondo e degli angeli e conoscessi tutti i misteri e la  scienza  ma non avessi la carità “sarei come un bronzo che risuona o un cembalo che tintinna” S. Paolo

Il bello è tale, per rendere affascinante il lavoro perché l’uomo è fatto per la bellezza la bontà la giustizia.

C.K. Norwia

Fare l’avvocato a Ferrara

Andando in carcere, partecipando alla giornata della colletta alimentare, alla giornata del banco farmaceutico, gratuitamente, per condividere con loro  il bisogno e il senso della vita, mi educo ad avere uno  sguardo sulla persona e non sul problema che mi è chiesto di risolvere e ad applicare questo criterio anche sul lavoro. L’Avvocato ha davanti una persona di cui prendersi cura, non un problema. L’avvocato dovrà affrontare il problema che viene sottoposto al suo giudizio contemperando il diritto con i rapporti esistenti tra le persone in verità e carità.

In questi anni oltre a curare l’aggiornamento professionale ho cercato di approfondire e comprendere il vero significato della professione forense e della Giustizia scoprendo che “la misericordia senza giustizia è madre della dissoluzione, la giustizia senza misericordia è crudeltà “ (S. Tommaso). Gli eventi quali la mostra sul “il Buon Governo “, il concerto del pianista Marcelo Cesena “Armonie Giottesche” la mostra sul carcere in Tribunale a Ferrara “Libertà va cercando ch’è si cara – vigilando redimere”, l’incontro “Identità e persona” hanno permesso che si dilatasse in me una professionalità in cui la tecnica e la comprensione dell’umano sono inscindibili. Esperta in particolare con riguardo all’ambito del recupero crediti, diritto bancario e assicurativo, L’avvocato Silvia Vayra ricopre il ruolo di fiduciario di direzione di importanti compagnie assicurative e di istituti Bancari con incarichi in ambito penale, civile e di recupero credito.

La misericordia senza giustizia è madre della dissoluzione, la giustizia senza misericordia è crudeltà.

S. Tommaso

Attività dello Studio

Lo studio offre la propria professionalità inoltre con riguardo al diritto dei consumatori, alla responsabilità civile contrattuale ed extracontrattuale, responsabilità professionali ( anche in ambito medico-sanitario o responsabilità di insegnanti padroni committenti) e genitoriali,  contenzioso RCA , diritto di famiglia diritti reali e di proprietà ( anche per ciò che riguardo ai rapporti di condominio, rapporti di vicinato e locazioni) e offre consulenza anche per ciò che riguarda la normativa in materia di protezione dei dati personali ( privacy), diritto fallimentare e diritto del lavoro.

Il Lavoro è l’espressione del nostro essere Ma il nostro essere è sete di verità e felicità.

Luigi Giussani –  L’io, il potere e le opere

Perché faccio  l’avvocato?

Per un bene grande che è la Giustizia, che è necessaria perché i rapporti umani siano giusti, belli, veri, buoni. Perché attraverso il mio apporto, come strumento di un sistema giuridico posso contribuire a che i rapporti sociali siano governati secondo un criterio di ordine, di armonia, di equilibrio fondamentale per la realizzazione di un a società civile e democratica. Platone “ l’ingiustizia fa nascere fra gli uomini odi e lotte mentre la Giustizia produce accordo e amicizia”.

Il cliente magari mi paga perché l’attività giuridica richiesta sia svolta con professionalità e tecnica ma per me svolgere questa professione non può prescindere anche da quello che è la ricerca di un’armonia nel rapporto sociale, della verità di ogni situazione in modo da agire adeguatamente alla sua misura, obiettivo, la cui realizzazione è totalmente gratuita, un surplus, certo, ma che mi fa godere il lavoro che ho scelto di svolgere.

Come avvocato mi devo impegnare ad approcciare la questione giuridica e ad agire “con giustizia” nell’interesse della persona. Ma cosa significa? Significa riconoscere il valore proprio di ogni realtà ed agire adeguatamente alla sua misura. Significa essere veri nella ragione e retti nella libertà.

Ti serve un consulenza?

Hai bisogno di una consulenza legale? Clicca qui, o sul pulsante 'Contattaci', compila il modulo selezionando il tipo di servizio di cui hai bisogno e invia la tua richiesta. Ti ricontatteremo il prima possibile per i dettagli della tua richiesta.

Ricorda che scriverci non costa nulla!

Articoli

Sentenza Tribunale di Forlì, n. 531/2019

Danno non patrimoniale da perdita parentale – ex art. 2059 cc Con citazione notificata in data 11/12/ 2013, gli attori, nipoti (figli di fratelli) della ciclista investita, convenivano in giudizio avanti il Tribunale di Forlì, il Sig. Tizio  e Alfa ...

leggi tutto

Sentenza Corte D’Appello di Bologna, n. 2399/2019

Responsabilità professionale medica – operatività polizza assicurativa – rimborso spese per prestazioni professionali – esclusione polizza Interessante è la sentenza della Corte d’Appello di Bologna, n. 2399/2019, nel punto ove offre la definizione di “somme pagate...

leggi tutto

Sentenza Trib. Ferrara n. 577/2019

Investimento da parte di veicolo, di pedone, su attraversamento della sede stradale: precedenza, responsabilità L’attrice, premettendo di essere stata investita dal veicolo condotto dalla convenuta, mentre attraversava a piedi la sede stradale, proponeva domanda di...

leggi tutto

L’utilizzo delle risultanze probatorie del processo penale Risarcibilità del danno non patrimoniale, jure proprio, al fratello della persona offesa. Risarcibilità del danno non patrimoniale jure hereditario.

Sentenza n. 510/2018 del 27/6/2018, Tribunale di Ferrara Trattasi di sinistro stradale a seguito del quale rimaneva gravemente leso un pedone che percorreva la carreggiata sulla banchina asfaltata, all’esterno della carreggiata riservata alla circolazione dei veicoli,...

leggi tutto

Responsabilità sanitaria

Sentenza n. 647/2018 del 23/08/2018 Tribunale di Ferrara Con la sentenza n. 647/2018 il Tribunale di Ferrara conferma la natura aquiliana della responsabilità del sanitario, che viene convenuto in giudizio per fatti risalenti a gennaio 2014, nel vigore del Decreto...

leggi tutto

Responsabilità sanitaria

Tribunale di Rimini - Sentenza del 15/12/2017 Tribunale Modena - Sentenza n. 2022/2017 La sentenza del Tribunale di Rimini affronta una questione di responsabilità medica per autorimozioni di stenosi tracheale, lesive e pregiudizievoli del paziente nel corso della...

leggi tutto

Lesione lieve entità

Corte di Cassazione del 19/1/2018 n. 1272 L’accertamento della sussistenza della lesione temporanea o permanente delle lesioni di lieve entità deve avvenire con rigorosi ed oggettivi criteri medico-legali Leggendo attentamente la Sentenza della Corte di Cassazione, si...

leggi tutto

Scontri tra veicoli

Presunzione di responsabilità ex art. 2054 2° co. cc Sentenza n. 680/2018 del 20/09/2018 Tribunale di Ferrara Si tratta di sinistro stradale, in particolare di scontro tra veicoli provenienti da opposte direzioni di marcia, su una strada statale. L’attore, alla guida...

leggi tutto

Collabora con noi

Inviaci il tuo nome e la tua mail. Ti ricontatteremo in merito alla tua richiesta.